La prima guida storico-turistica che permette al lettore di seguire passo a passo con mappe dettagliate i viaggi in Egitto lungo il Nilo del grande esploratore italiano Giovanni Belzoni che, tra il 1816 e il 1819, penetrò per primo nel grande tempio di Ramesse II ad Abu Simbel, scoprì la tomba del faraone Sethi I nella Valle dei Re, trovò l’ingresso della piramide di Chefren a Giza e la posizione della città perduta di Berenice sul Mar Rosso.
Fu anche il primo europeo a raggiungere l’oasi di Baharia nel Deserto occidentale

Vedi Libro